Principessa Stephanie

Principessa Stephanie ha iniziato la scuola a Dames de Saint-Maur a Monaco e ha continuato a Dupanloup a Parigi. Ha conseguito la maturità francese (di scuola superiore o un livello) laurea in 1982.

Principessa Stephanie è fluente in inglese, Francese e Italien.

Durante i suoi anni di scuola, ha studiato danza classica e pianoforte.

A Parigi, ha scoperto la ginnastica, un campo in cui lei eccelleva da 1974 A 1979. In 1978 e 1979 Divenne il capo del Grand Prix di Ginnastica della Città di Parigi.

Principessa Stephanie ama anche il nuoto, sci sci d'acqua e downhill.

Principessa Stephanie internato presso la Haute Couture azienda di Christian Dior sotto la direzione del designer Marc Bohan da 1983 A 1984. Poi da 1985 attraverso 1987, ha disegnato una collezione di costumi da bagno e costumi da bagno sotto il nome di “Pool Position”.

Principessa Stephanie è il presidente di diverse associazioni tra cui : Monaco Youth Center, Principessa Stephanie Activity Center, Consigliere onorario della Fondazione Principessa Grace USA.

Dato che 1985, ha presieduto il Comitato Organizzatore del Teatro Princesse Grace, e la giuria del Monte-Carlo Magic Grand Prix; e poiché 2005, lei è stato il Presidente del Comitato Organizzatore del Monte-Carlo Festival del Circo Internazionale.

In 2003, ha creato l'associazione “Donne Facing AIDS” in cui 2004 divenne “Lotta Aids Monaco”.

Al 10 novembre 2005, H.S.H. Il Principe Alberto II ha assegnato con le insegne della Gran Croce dell'Ordine di Grimaldi, per il suo coinvolgimento in azioni umanitarie, in particolare nella lotta contro l'HIV / AIDS e in azioni artistiche, per il sostegno delle arti circensi attraverso il Monte-Carlo Festival Internazionale del Circo, creato dal Principe Ranieri III.

Il 2 giugno 2006, Principessa Stephanie ha viaggiato per la prima volta alle Nazioni Unite a New York nel corso di una riunione ad alto livello sull'HIV / AIDS al fine di spiegare il contributo di Monaco e di dichiarare il suo coinvolgimento personale nella lotta contro la malattia.

Sul 6 ottobre 2006, Principessa Stephanie è stato nominato come rappresentante speciale per UNAIDS. Lei è oggi ambasciatrice di buona volontà per questa istituzione.

Al 26 giugno 2010, Principessa Stephanie ha inaugurato, in presenza di H.S.H. Il Principe Alberto II, Suo fratello, gli “Maison de Vie” (“Casa della Vita”) a Carpentras (Vaucluse, Francia). Questo ambizioso progetto è stato ispirato dal suo viaggio a New York nel 2006. La Maison de Vie è finanziato da Fight Aids Monaco: questa struttura unica ha accolto dal dicembre 2010 persone che vivono con l'HIV / AIDS, al fine di permettere loro di riposare, fare una pausa e prendere un po 'di tempo fuori dalle difficoltà della vita quotidiana, in modo da aiutarli a riprendere la vita.

H.S.H. Principessa Stephanie è madre di:
Louis, Robert, Paul Ducruet nato il 26 novembre 1992
Pauline, Grazia, Maguy Ducruet nato il 4 maggio, 1994.
Camille, Marie, Kelly Gottlieb il 15 luglio, 1998.

(Principessa Stephanie Biografia Fonte: Palazzo del Principe di Monaco)

 

Si prega di condividere ....TwitterFacebookPinteresttumblrGoogle+Email